Translate

sabato 12 settembre 2015

Nuova stagione

Seppur non ci siamo mai fermati, settembre segna da sempre l'inizio di una nuova stagione.
Una nuova stagione che non è mai scontata e in qualche modo non somiglia (e non può somigliare) a quella precedente.

Lo Zanshin Kai Jiu Jitsu si propone nuove mete e, nel puro spirito (e forse dogma) dell'arte dell'adattamento e dell'ottimizzazione delle forze, calibra le sue metodiche e rafforza le basi attraverso le quali dà nuovo significato alla pratica del Jiu Jitsu.

Dunque, la pratica di quest'arte è per noi un viatico per ritrovare la forma, la fiducia, la disciplina, sopportazione alle avversità e l'uso dell'intelligenza motoria ed emotiva.
Le tecniche, oltre ad essere proposte in una visione sportiva, verranno applicate in un contesto "marziale" ovvero di difesa personale.

Non abbiamo mai nascosto una profonda empatia verso quel Gracie Jiu Jitsu che vuole le sue fondamenta legate al concetto della difesa personale.

Dunque, siamo aperti a questa nuova stagione tutta da scoprire...e tutta da vivere sul tatami.