Translate

lunedì 19 maggio 2014

defesa pessoal: chiave al braccio su presa

l'avversario fa una presa alla spalla per colpire con il braccio opposto
Le prime 3 chiavi articolari studiate sono quelle relative al polso (rotazione interna ed esterna) e quest'ultima, al braccio.
La pressione esercitata è prima sull'articolazione del gomito e poi su quella della spalla.


La sequenza tecnica ribadisce l'applicazione dei movimenti circolari con le gambe, mantenendo una postura decisa ma non rigida, e la conseguente applicazione della chiave al braccio:
si esegue un passo all'indietro facendo roteare il braccio

si cattura il braccio dell'avversario all'altezza del gomito

serrando la presa si applica un leva al gomito e alla spalla